Verbania Calcio-Fezzanese 16 Febbraio 2020 Campionato Serie D

Alessandro Colombo riporta il sorriso al Verbania

Scarica il Comunicato Stampa completo.

24 giornata: Verbania – Fezzanese: 1-0
Alessandro Colombo riporta il sorriso a Verbania
Luca Porcu “Vittoria importante per ridare fiducia ed autostima alla squadra.
Ma è un piccolo passo avanti, non abbiamo ancora fatto nulla

L’esordio vincente in panchina di Luca Porcu riporta il sorriso a Verbania. Il tecnico, orgoglioso dei suoi ragazzi, rimane tuttavia con i piedi ben piantati a terra, e, pur soddisfatto del risultato e della prestazione, ricorda che il cammino è ancora lungo, anche se alla portata.

Mister Porcu ha iniziato a lavorare martedì dopo la sconfitta casalinga contro il Seravezza Pozzi. “Ho cercato di stemperare la tensione con i ragazzi, ma era innegabile che fare i tre punti contro la Fezzanese fosse fondamentale. Non tanto per la classifica – che è ovviamente importante – quanto per ridare fiducia ed autostima alla squadra. Al mio arrivo martedì ho trovato un gruppo di ragazzi con le gomme davvero sgonfie, anche per l’ultimo posto raggiunto con la sconfitta contro il Seravezza” Prosegue PorcuNon hanno i valori di una squadra che merita il fondo della classifica. Sono ottimi ragazzi ed un bel gruppo affiatato ed il risultato di ieri è davvero importante. Abbiamo vinto, ero convinto che si potesse fare bene. Ricordiamoci tuttavia che è solo un piccolo passo in avanti anche se prezioso. Perché ci dà la serenità per lavorare sempre meglio per dare continuità al percorso intrapreso.”

Mister Porcu sceglie di scendere in campo con un nuovo modulo, 4-4-1-1, ed affida l’attacco ad Edoardo Artiglia e Thomas Pedrabissi. Il primo tempo vede più gli ospiti sugli scudi, con Brunetti, Baudo e Saporiti su tutti. Subito al 3’ è proprio Brunetti a calciare alto sopra la traversa e qualche minuto più tardi ci prova Baudi: il suo tiro è insidioso ed apparentemente a botta sicura ma un attento Russo, oggi in grande spolvero, para. Il primo – e unico – sussulto biancocerchiato è al 12’ con una azione insistita in area ospite: gran lavoro di Piraccini, batti e ribatti, Colombo trova una gran palla ma il tiro è centrale per la presa sicura di Greci. Al 24’ infortunio di Riva sostituito con Gioria. E’ la Fezzanese a rendersi via via pericolosa: Baudi confeziona un tiro cross che si perde sul fondo, Brunetti in due occasioni trova Russo attento.

La ripresa parte con il botto ed a nemmeno un giro completo di lancette arriva il vantaggio biancocerchiato. Sono passati 50 secondi, Piraccini serve Artiglia che appoggia in area una gran palla per Alessandro Colombo abile a calciarla in rete per la gioia di tutta la squadra ed uno stadio intero. Ora si vede di più il Verbania con Perpepaj – Greci ottimo in uscita – e Pezzati a sfiorare la porta con un tiro dalla distanza. Al 15’ è bravissimo Russo a sventare il colpo di testa di Dell’Amico. Poi ancora Pedrabissi e Musso cercano li gol del raddoppio e della sicurezza, senza riuscirci. Brivido al 42’ per una punizione dal limite calciata da Baudi bloccata in presa da Russo che intuisce molto bene. De Martino calcia alta sopra la traversa un’ottima occasione, Gambino sulla ripartenza chiama agli straordinari Greci che devia in angolo.

 

IL TABELLINO


ASDC Verbania – Fezzanese: 1-0

Le reti : 1’ st Colombo

ASDC Verbania
1 Russo (Cap.), 2 Fortis, 3 Riva (24’ pt Gioria) 4 Piraccini (Vice Cap.), 5 Pezzati, 6 Gatti, 6 Vanzan (26’ st Leonardi) 7 Musso, 9 Pedrabissi (38’ st Austoni) 10 Artiglia ( 20’ st Perpepaj)) 11 Colombo (41’ st Gambino)
All: Luca Porcu
A disposizione: 12 Strola, 14 Osei, 17 Spadoni, 20 Magagnato

Fezzanese
1 Greci , 3 Gavini (20’ Diallo), 6 De Martino (Cap.) 8 Monacizzo, 10 Addiego Mobilio, 11 Saporiti (32’ st Tivegna) 19 Brunetti, 20 Zavatto, 21 Dell’Amico (20’ Castagnaro), 23 Casanova, 87 Baudi
All: Gabriele Sabatini
A disposizione 22 Bleve, 13 Bongiorni, 15 Bonfiglioli, 16 Bruzzi, 24 Felice, 28 Terminello

Terna arbitrale Sig. Riccardo Galassi della sezione di Ciampino; Sig. Roberto Scardino di Trento; Sig.ra Alessia Cerrato di San Donà di Piave

Ammonizioni: 9’ st Vanzan; 14’ st Gavini ; 31’ st Zavatto; 36’ st Addiego Mobilio; 36’ st Colombo; 45’+ 1 st Russo

Recupero: pt 2’ ; st 4’
Spettatori: 350 circa