Esordio Amaro: Pro Eureka – Verbania Calcio finisce 3-0

Pro Eureka – Verbania Calcio finisce 3-0.
Inizio in salita per il Verbania Calcio che ha affrontato la Pro Eureka
nella prima partita di campionato e torna da Settimo Torinese con una sconfitta.

Esordio amaro per i ragazzi di mister Luca Porcu nel nuovo campionato di Eccellenza, non tanto per la prestazione quanto per il risultato. Le importanti assenze di Austoni (squalificato), Lipari (infortunato) e Tettamanti (in panchina ma non al meglio della condizione) hanno influito non poco sul peso offensivo dei biancocerchiati che comunque – soprattutto nei primi 45′ di gioco – hanno provato a fare male a una quadrata Pro Eureka. Il 2-0 a inizio ripresa ha poi complicato la missione rimonta, fino al 3-0 finale in chiusura di gara.
Schierati con una formazione giovanissima – ben 8 i fuoriquota scesi in campo dal 1′ – i ragazzi di Luca Porcu sono partiti in maniera positiva, provando ad aggredire la Pro fin da subito. Minuti iniziali di pressing senza vere e proprie occasioni e tanto equilibrio. Fino al 22′, quando passano i settimesi: Priveato vola sulla fascia sinistra, stoppa magistralmente al volo e innesca Tabone; il numero 9 si allarga leggermente e con una conclusione a metà fra tiro e cross favorisce la deviazione da zero metri di Nosenzo, bravo a sfuggire alla difesa facendosi trovare pronto sottoporta.
Pochi minuti dopo ancora Priveato protagonista sulla sinistra, bel cross per Nosenzo, perfetto nell’inserimento meno nel colpo di testa, alto sopra la traversa. Scampato il pericolo, il Verbania si riporta avanti con coraggio e costruisce una bella occasione: Sistino lavora bene palla sulla sinistra e serve Cerutti, l’attaccante non calcia subito e subisce il provvidenziale recupero di Di Savino.
Ancora Verbania in chiusura di frazione, attento Benini a respingere la punizione rasoterra di Piraccini.
Nella ripresa mister Luca Porcu prova a invertire le sorti della gara con tre cambi a distanza ravvicinata ma al 10′ raddoppiano i padroni di casa: Sinisi pennella in mezzo dalla sinistra, Paris è il più lesto a intervenire spedendo palla sotto la traversa. La Pro Eureka controlla e gestisce senza grossi patemi, trovando il tris con una precisa conclusione di capitan Santoni.
Pro Eureka-Verbania 3-0
Reti: 22′ Nosenzo, 10′ st Paris, 43′ st Santoni.
Pro Eureka (3-5-2): Benini, Paris, Romano, Nosenzo, Di Savino, Priveato Luz Dos Santos (17′ st Regaldo), Santoni (46′ st Monti), Galietta (44′ st Palestro), Tabone (35′ st Golfarelli), Sinisi, Bandirola (21′ st Pititto). A disp. Rusu, Starnai, Gallace, Capriolo. All. Tosoni.
Verbania (4-4-2): Strola, Della Vedova (30′ st Bouchbika), Sistino, Piraccini, Zingaro, Vanzan, Usei (8′ st Bianciotto), Margaroli, Cerutti, Quintero (8′ st Tettamanti, 14′ st Davì), Aglio (1′ st Fodrini). A disp. Pignolo, Savoldi, Deputato. All. Porcu.
Ammoniti: Galietta (P), Vanzan (V), Cerutti (V).
Arbitro: Iorfida di Collegno (Berta di Novara – Brivitello di Novara).