Verbania-Calcio-Borgosesia il Campo dello Stadio Pedroli

Rinviata Verbania Calcio – Borgosesia. Aperto il mercato con Mattia Gioria.

Ieri allo Stadio Pedroli è andato in scena l’ennesimo rinvio per impraticabilità del campo. Le piogge di questo ultimo mese ha lasciato il segno più del dovuto, anche se si pensava che il fine settimana potesse permettere al terreno di gioco del Pedroli di drenare meglio.

In attesa di conoscere la data del recupero, sono tante le riflessioni che si possono fare. E’ indiscutibile il disagio tecnico per la discontinuità degli allenamenti. Mister Galeazzi non solo riflette sulle difficoltà che emergono dai cambiamenti della preparazione, ma anche le penalizzazioni della società: “Non è facile per i ragazzi avere carichi di lavoro differenti dal programma continuativo ed organizzato dei nostri allenamenti. Le partite infrasettimanali impongono ritmi diversi che ci penalizzano, cosi come la società ne risente in termini di pubblico, visibilità e incassi. Senza dimenticare i costi che le società ospiti devono sostenere per tornare. Il Bra la prima volta è giunto al sabato, ci ha chiesto di posticipare il recupero proprio per evitare un’altra trasferta”

Quello che si pone ora è una presa di posizione definitiva, come chiedono all’unisono il Vice Presidente Andrea Fortis ed il Direttore Generale Jacopo Anessi. Infatti nonostante l’impegno del Comune in questi anni abbia comportato investimenti economici e di risorse umane notevoli – sempre apprezzati dalla Società – bisogna dare atto ai fatti che oggi ci dicono non essere più sufficienti. Occorre trovare al più presto una soluzione a più ampio respiro, definitiva, che renda onore alla blasonata piazza verbanese.

Dal punto di vista del mercato intanto si registrano i primi movimenti: la società saluta Giacomo Cecon ed Alessandro Ottina e augura loro un proficuo proseguo di stagione, mentre domani inizierà il primo allenamento con i compagni Mattia Gioria, terzino destro classe 2000, già del Gozzano Calcio ed in arrivo dal Messina.