UNA VITTORIA CHE FA BENE AL MORALE!!!!

La partita inizia con un minuto di raccoglimento in ricordo di Riccardo Firrarello, ex giocatore dell’Alicese Orizzonti.

Finalmente al Pedroli si inizia a vedere il pubblico anche se il clima che si respira è teso: la classifica non ci premia per valori e tecnica e oggi dobbiamo vincere!

Che i nostri siano motivati, si vede da subito: infatti, al tredicesimo ci prova Usei a violare la porta avversaria. Passa solo un minuto e sempre Usei, ci riprova su assist di Lamia, ma la palla va fuori di poco.

L’Alicese risponde immediatamente con un pallone pericolosissimo intercettato da Chiodi.

Nel primo tempo è Usei il migliore in campo: bello il gioco e soprattutto bella la mentalità che infonde a tutta la squadra.

Passano pochi minuti e ci riprova Lamia per i nostri biancocerchiati con un colpo di testa su calcio d’angolo battuto dal solito Usei.

Moussaif per l’Alicese non sta a guardare e al trentottesimo prova a violare la porta di Chiodi; ma il nostro portierone classe 1988, si fa trovare preparato.

Finisce il primo tempo con un’ultima azione del Verbania: i nostri iniziano a crederci e senza dubbio alcuno, mister Porcu deve averli motivati nello spogliatoio.

Sugli spalti intanto cresce la pressione del pubblico: vogliamo un grande Verbania!

Inizia il secondo tempo e passano solo due minuti quando Usei, sente il profumo del goal,  si fa minaccioso e con una magica prodezza, su assist di Bianciotto, sblocca il risultato.

Passano solo altri quattro minuti e Il bomber Austoni non ci sta a passare inosservato e su assit del ritrovato Tettamanti, segna il prezioso raddoppio per la squadra di Porcu.

Gli ospiti accusano il colpo ma rispondono al decimo con Raimundo che accorcia le distanze su calcio di rigore.

Esce Tettamanti (non ancora al meglio della sua forma) ed entra Lipari che al dodicesimo, con un’azione da urlo sigla il terzo goal per i nostri.

Il secondo tempo poi, si fa sentire l’esperienza di Porcu che stabilizza la squadra per gestire al meglio il vantaggio. L’Alicese non ci sta e prova in tutti i modi a raggiungere almeno il pareggio, ma la situazione rimane invariata e si conclude con un netto 3 – 1 in favore dei lacustri.

Tabellino

Formazione del Verbania Calcio: Chiodi, Bianciotto, Apolloni, Margaroli, Zingaro, Savoldi (st. Aglio, 16’ II tempo), Sofia (st. Austoni 1’ II tempo), Fodrini, Usei, Tettamanti (st. Lipari, 10’ II tempo), Lamia (st. Quintero 41’ II tempo).

Allenatore: Luca Porcu

Formazione dell’Alicese Calcio: Malune, Ramundo, Pasinato, De Palma, Verna (st. Carena, 38’ II tempo), Mane, Ippolito (st. Cordera, 15’ II tempo), Pelle, Anselmino, Moussaif, Montefusco (st. Diadoro 6’ II tempo).

Allenatore: Marco Mellano

Marcatori: Usei 2’ II tempo, Austoni 6’ II tempo, Raimundo 10’ II tempo, Lipari 12’ II tempo.

Arbitro: Alessandro Biasiol – Nichelino

Assistenti: Domenico Manzari – Torino; Riccardo Trionfante – Torino

Ammonizioni: Apolloni 3’ I tempo; Zingaro 34’ II tempo.