Vittoria casalinga che consolida il secondo posto in classifica

Decima giornata di Campionato e secondo posto in solitaria per i ragazzi di mister Frino che oggi vincono 4 a 0 al “Pedroli”.

Il Direttore Generale Pietro Fassoli aveva messo in guardia i suoi nel pre-partita “Il Lucento è una buona squadra ed è reduce da 2 vittorie consecutive. Viene a Verbania senza troppi carichi o pressioni e per questo potrà essere pericoloso. Non dobbiamo abbassare la guardia, dobbiamo essere in grado di mettere in campo una partita intelligente …

I ragazzi, reduci anch’essi da due vittorie consecutive, rispondono con carattere e determinazione facendo risultato su un campo davvero pesante dalla pioggia incessante, al limite della praticabilità.

E’ ancora Pietro Fassoli a commentare il momento positivo del Verbania: “Sono orgoglioso di questo grande gruppo di ragazzi, ci tengo a precisare che sono 14/15 titolari pronti a lavorare per la maglia. Il pubblico ci segue, oggi abbiamo avuto circa 400 persone allo stadio anche sotto la pioggia. La società di tiene a ringraziare in maniera particolare gli sponsor ed i partner che credono nel Verbania: cito i main sponsor Vega: Fideuram; Asigest; Prima Comunicazione e Trony e tutti i partner, da primo all’ultimo.”

Formazioni

Lucento (4-3-1-2)
Piarulli, Pavan, Pili, Chiatellino, Radin, Cellamaro (cap.), Salerno (14’st Bellezza), Bustreo (18’ pt. Freda), Belmir, Pregnoleto, Gerardi (37’ pt Avellone, 26’ st Ricci)

All. Rosario Ligato
Guidi, Bellezza, Freda, Ricci, Amedeo, Avellone, Gambardella

Asdc Verbania (4-2-3-1)
Gattone, Fortis, (31’ st Bianchi), Lenz (41’ st Bertolesi), Gatti, Adamo (Cap.), Kambo, Corio, Musso, Austoni (14’ st Romano), Ciana (21’st Piraccini), Artiglia (35’ st Spinelli)

All. Roberto Frino
Cavadini, Bianchi, Romano, Piraccini, Boucbika, Bertolesi, De Lucia, Schivalocchi, Spinelli.

Arbitro: Sig. Luca Valsecchi di Lecco
Guardalinee: sigg. Alberto Mandarino di Bra e Alessandro Rosso di Collegno

Ammonizioni
Verbania: Fortis, Gatti
Lucento: Pavan, Radin (22’ st secondo giallo, espulso)
Rosso diretto Pregnolato al 30’ pt

Spettatori
400 circa